News Room

« Previous Back to News List Next »


Altair ProductDesign gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo delle stampanti multifunzione Xerox ColorQube

L’approccio alla progettazione basato sulla simulazione contribuisce a risolvere i disturbi tipici riscontrabili negli uffici, massimizzando la qualità di stampa

TROY, MICH., 4 Gennaio 2010 - Prima del lancio delle stampanti ColorQubeTM 9200 da parte di Xerox Corporation, l’altissima qualità di stampa del dispositivo è stata validata attraverso l’utilizzo di simulazioni dettagliate effettuate da Altair ProductDesign, Inc., azienda globale di consulenza per lo sviluppo prodotto completamente controllata da Altair Engineering, Inc.

Grazie alla tecnologia Xerox a inchiostro solido, la serie di stampanti multifunzione ad alta velocità ColorQube consente di minimizzare l’impatto ambientale e il costo delle stampe a colori. Gli stick ad inchiostro solido (senza cartuccia), abbattono del 90% i componenti usa e getta e consentono a Xerox di ridurre i costi di stampa a colori fino al 62%, rispetto alla stampa laser a colori tradizionali, senza compromettere la qualità di stampa.

Durante lo sviluppo del dispositivo, Xerox si è rivolta a Altair ProductDesign, con sede principale a Troy in Michigan, per effettuare una serie di simulazioni virtuali relative al funzionamento della stampante, con l’obiettivo di determinare come i tipici disturbi esistenti negli uffici (come ad esempio la chiusura di una porta) siano in grado di influenzare la qualità di stampa.

I consulenti di Altair ProductDesign hanno utilizzato le metodologie per il CAE di Altair, basate sulla piattaforma software per l’ingegneria HyperWorks, per garantire un controllo delle vibrazioni della linea di prodotti ColorQube dell’ordine del singolo pixel. Le analisi effettuate sono tra le più complesse simulazioni al calcolatore mai utilizzate da Xerox nell’ambito dello sviluppo dei propri prodotti.

“Altair ci ha aiutato a comprendere meglio l’architettura dei nostri prodotti”, ha dichiarato John Wright, Senior Analyst di sistema presso Xerox. “All’interno della stampante, il moto delle testine e il trasporto della carta sono fenomeni soggetti a vibrazioni. Altair ha saputo determinare l’impatto delle vibrazioni e di altri disturbi sul processo di impressione dell’inchiostro sul rullo della stampante”.

Xerox ha testato i singoli sottosistemi e sistemi della stampante con prototipi fisici, fornendo ad Altair i dati necessari a una modellazione analitica ad altissima fedeltà del prototipo. Queste informazioni hanno consentito al team di sviluppo di Xerox di utilizzare un processo altamente affidabile e capace di condurre di fatto lo sviluppo del prodotto. Altair ha sviluppato un modello ad elementi finiti del sistema completo, consistente in più di 500.000 elementi e ha effettuato analisi di dettaglio delle oltre 100 parti di cui è costituita la stampante.

L’approccio alla progettazione di Altair basato sulla simulazione ha aiutato Xerox a ridurre i costi di sviluppo prodotto, eliminando la necessità di utilizzare smorzatori per il controllo delle vibrazioni. Tali elementi, oltre a aumentare il costo finale del prodotto, ne avrebbero complicato la struttura. L’analisi ha dimostrato che tali elementi isolanti non erano necessari. Inoltre, la simulazione ha permesso a Xerox di valutare contemporaneamente diversi scenari di progettazione, esaminandone il relativo impatto sulla performance a livello di sistema, e consentendo di condurre il processo di progettazione in maniera affidabile.

“La mia collaborazione con Altair è stata una delle mie migliori esperienze lavorative”, ha aggiunto Wright. “Abbiamo tracciato una roadmap all’inizio del progetto, che mi ha aiutato a identificare quali dati dovessero essere forniti dal nostro gruppo, e a pianificare le deadline per la fornitura dei risultati da parte di Altair. Tale approccio ci ha consentito di tenere sempre sott’occhio l’obiettivo finale del progetto”.

Simulazioni come quella effettuata da Altair Product Design per Xerox possono condurre a risparmi di tempo e costi decisamente significativi per le aziende manifatturiere.

“I metodi e i processi CAE che Altair ha messo a disposizione per questo progetto hanno consentito di ridurre i tempi di sviluppo prodotto di almeno il 50%, rispetto al più tradizionale basato sull’utilizzo della prototipazione fisica”, ha dichiarato Regu Ramoo, direttore per l’ingegneria presso Altair ProductDesign. “La collaborazione con gli esperti di ingegneria e di prodotto di Xerox e il nostro approccio basato sulla simulazione hanno fornito una serie di direttive di progettazione chiare e utili, che hanno consentito a Xerox di rispettare i propri piani di produzione”.

Facendo ricorso alle tecnologie della piattaforma software di Altair HyperWorks, il team di progettazione è stato in grado di simulare le reali condizioni ambientali di funzionamento delle stampanti per aiutare Xerox a irrobustire il progetto della serie ColorQubeTM 9200 e ridurre il tempo di sviluppo prodotto almeno del 50%.



Altair ProductDesign
Altair ProductDesign è una azienda globale di consulenza multidisciplinare per lo sviluppo prodotto composta da più di 500 designer, ingegneri, analisti e creativi. Questa organizzazione polifunzionale completamente controllata da Altair Engineering, Inc. (www.altair.com), è conosciuta soprattutto come leader nelle sinergie fra creatività e tecnologia, per introdurre innovazione, automatizzare i processi e sviluppare nuove metodologie. Altair ProductDesign crede fermamente in un approccio alla progettazione basato sul lavoro di squadra, e incentrato sulle esigenze dell’utente finale, e utilizza tecnologie esclusive per la simulazione e l’ottimizzazione, consentendo ai propri clienti una più rapida immissione sul mercato di prodotti innovativi. Per maggiori informazioni, visitate il sito www.altairproductdesign.com.


Altair
Altair Engineering, Inc.promuove processi di innovazione tecnologica e di decision-making proponendo tecnologie in grado di ottimizzare l’analisi, la gestione e la visualizzazione di informazioni relative a business ed ingegneria. Altair è una società privata con oltre 1300 dipendenti e sedi in Nord America, Sud America, Europa ed Asia/Pacifico. La società vanta un’esperienza di più di vent’anni nel design di prodotto, nello sviluppo di software avanzati per l’ingegneria e nelle tecnologie di Grid Computing ed è in grado di offrire ai propri clienti un vantaggio in termini di competitività in numerosi settori industriali.
Per maggiori informazioni, visitate il sito www.altair.com.
Contatto stampa:
Evelyn Gebhardt
Blue Gecko Marketing
Tel.: +49 6421 9684351
gebhardt@bluegecko-marketing.de
Contatto aziendale:
Laura Lanzani
Altair Engineering Italy
Tel.: +39 (011) 9007 706
laura.lanzani@altairengineering.it

Request Information



Get Started Today!