News Room

« Previous Back to News List Next »


L’azienda multinazionale di servizi di ingegneria Atkins incrementa considerevolmente la propria produttività attraverso l’utilizzo della piattaforma di simulazione HyperWorks



TROY, Michigan, 1 Settembre 2009 - Altair Engineering, Inc., fornitore globale di tecnologia e servizi che promuovono processi di innovazione tecnologica e di decision-making, ha annunciato oggi che l’azienda internazionale di design e ingegneria Atkins ha selezionato le soluzioni di pre e post-processing di HyperWorks, HyperMesh e HyperView, come strumenti standard per le proprie attività future di progettazione. La decisione è stata presa in seguito alla valutazione dei benefici derivanti dall’utilizzo di tale suite di prodotti, tra cui i miglioramenti di produttività ed efficienza, il modello flessibile di business e la disponibilità di una piattaforma comune a supporto dell’ambiente di simulazione di Atkins, basato su una serie di solutori differenti.

“La maggior parte dei costi relativi all’esecuzione di analisi ad elementi finiti (FE) è relativa alla fase iniziale di generazione del modello, pertanto la riduzione del tempo speso in tale fase è estremamente importante, sia per noi che per i nostri clienti”, ha dichiarato Jon Gittoes, responsabile per le simulazioni FE presso Atkins. “In pratica, si tratta di ridurre il tempo necessario a passare dalla geometria iniziale a un modello funzionante e questo è esattamente uno dei principali vantaggi di HyperMesh. Esso consente di rappresentare le proprie geometrie in maniera eccellente, permettendoci di modellare in maniera più efficiente, con un impatto notevole sui tempi globali di progetto.”

Gruppo leader nella consulenza di progettazione e ingegneria per il mercato aerospaziale, Atkins è un fornitore selezionato dalle principali aziende costruttrici appartenenti a tale industria. Tra i progetti recenti di Atkins si ricordano la simulazione di atterraggi pesanti e di birdstrike per Airbus, lo sviluppo di turbine a gas per Rolls-Royce e il progetto di automobile supersonica a 1000 miglia orarie BLOODHOUND. L’efficienza della suite HyperWorks ha giocato un ruolo fondamentale per Atkins, consentendo di fornire con successo diversi servizi di consulenza ai propri clienti su base globale.

“Il trend verso l’utilizzo dei materiali compositi e verso l’esecuzione di analisi non lineari ha aumentato notevolmente la complessità delle operazioni di pre e post-processing. L’utilizzo di un unico strumento per la costruzione dei modelli relativi a diversi codici di analisi consente ai nostri ingegneri di lavorare su un’ampia varietà di progetti”, ha aggiunto il Sig. Gittoes. “Utilizziamo HyperWorks per investigare una vasta gamma di problemi, dalla progettazione di testrig per la trasmissione di turbine, alla riproduzione di fenomeni di atterraggio pesante fino alla progettazione del concept per il progetto BLOODHOUND SSC. HyperWorks mette a disposizione le funzionalità di cui necessitiamo per sviluppare e gestire grandi modelli, il che è particolarmente importante per le nostre attività di simulazione non lineari”.

“Inoltre, il team di supporto clienti di Altair ci ha aiutato a integrare HyperWorks nei nostri processi di progettazione esistenti e a formare rapidamente i nostri ingegneri”, ha osservato il Sig. Gittoes. “Il team di supporto di Altair ci visita regolarmente e ci aiuta a risolvere le problematiche di carattere tecnico. Il vantaggio principale messo a disposizione da HyperWorks è la flessibilità con cui tale strumento ci consente di andare incontro ai bisogni dei nostri clienti. Sia che si tratti della riduzione dei loro tempi di sviluppo che della scelta del solutore più appropriato, il beneficio fondamentale di HyperWorks è di metterci in grado di produrre i risultati di cui i nostri clienti hanno bisogno, quando ne hanno bisogno”.

Oltre a HyperMesh e HyperView, Atkins utilizza con successo la soluzione per l’ottimizzazione di HyperWorks, OptiStruct, nell’ambito del progetto BLOODHOUND SSC, con eccellenti risultati. Tale tecnologia viene oggi largamente utilizzata nell’ambito dei progetti aerospaziali di Atkins per minimizzare l’utilizzo di materiale e il peso dei componenti.

“Ci gratifica sapere che Atkins riconosca tutti i benefici offerti dalla collaborazione con Altair e dall’utilizzo della suite per la simulazione HyperWorks”, ha dichiarato Maurice Linscott, direttore regionale delle attività di Altair nel Regno Unito. “Le società di servizi, specialmente in campo aerospaziale, vengono spinte sempre più a ridurre i tempi di completamento dei progetti, e a ridurre i pesi e l’utilizzo di materiale. Per questo motivo è fondamentale che i nostri clienti abbiano la possibilità di concentrare i propri sforzi su attività che producano valore per i propri clienti. La generazione di un modello è una fase fondamentale, ma puramente funzionale, del processo di progettazione di prodotti innovativi. Hyperworks consente ai nostri clienti di ridurre significativamente i tempi necessari per completare tale fase, concentrando la propria attenzione sull’introduzione di innovazione nell’ambito del completo processo di progettazione.”



HyperWorks
Realizzata sulla base di una infrastruttura dedicata a ottimizzazione di design, gestione dati e automazione di processi, HyperWorks è una soluzione per simulazione a livello aziendale che permette di esplorare velocemente variazioni nel design, consentendo rapidi processi di decision-making. Considerata la più completa e aperta soluzione CAE esistente nell’industria, HyperWorks comprende le migliori soluzioni esistenti sul mercato per modellazione, analisi, visualizzazione e gestione dei dati, in riferimento a applicazioni di ottimizzazione strutturale lineare e non lineare, di interazione fluido/struttura e di dinamica di sistemi multicorpo.
Per maggiori informazioni, visitate il sito: www.altairhyperworks.com.

Atkins
Atkins è una società multinazionale di consulenza di ingegneria e design, al servizio di aziende impegnate in attività complesse, sia relative al ciclo prodotto/processo, che appartenenti all’area life-science. Atkins è uno dei principali gruppi di consulenza multidisciplinare in Europa e la più grande azienda di servizi di ingegneria nel Regno Unito e nel Medio Oriente. L’azienda conta più di 17.000 dipendenti.
Per maggiori informazioni, visitare il sito: www.atkinsglobal.com

Altair Engineering
Altair Engineering, Inc. promuove processi di innovazione tecnologica e di decision-making proponendo tecnologie in grado di ottimizzare l’analisi, la gestione e la visualizzazione di informazioni relative a business ed ingegneria. Altair è una società privata con oltre 1300 dipendenti e sedi in Nord America, Sud America, Europa ed Asia/Pacifico. La società vanta un’esperienza di più di vent’anni nel design di prodotto, nello sviluppo di software avanzati per l’ingegneria e nelle tecnologie di Grid Computing ed è in grado di offrire ai propri clienti un vantaggio in termini di competitività in numerosi settori industriali.
Per maggiori informazioni, visitare il sito: www.altair.com.

Contatto stampa:
Evelyn Gebhardt
Blue Gecko Marketing
Tel.: +49 6421 9684351
gebhardt@bluegecko-marketing.de
Contatto aziendale EU:
Laura Lanzani
Altair Engineering Italy
Tel.: +39 (011) 9007 706
laura.lanzani@altairengineering.it

Request Information



Get Started Today!