News Room

« Previous Back to News List Next »


Peugeot Sport seleziona la suite HyperWorks per razionalizzare i processi di sviluppo dell’automobile da corsa LMP1

La suite di soluzioni per il CAE di Altair consente una progettazione più rapida e più flessibile di strutture in materiale composito

TROY, Mich., 30 Novembre 2009 – Altair Engineering, Inc., Altair Engineering, Inc., fornitore globale di tecnologia per la simulazione e relativi servizi di ingegneria, ha annunciato oggi che Peugeot Sport, il dipartimento corse del brand Peugeot, ha scelto la suite HyperWorks per ottimizzare i processi di sviluppo di strutture in materiale composito.

"Una delle principali motivazioni che ci hanno condotto alla scelta della suite HyperWorks è la semplicità di utilizzo di HyperMesh, specialmente per quanto riguarda la creazione di modelli in materiale composito”, ha dichiarato Livio Galassi, ingegnere di progettazione di compositi e analista strutturale presso Peugeot Sport. “L’interfaccia utente è molto intuitiva e semplice da utilizzare. Inoltre, nell’ultima versione della suite software abbiamo osservato una serie di miglioramenti consistenti relativi alla generazione e all’ottimizzazione di modelli di composito. Tale nuovo approccio permette uno sviluppo più rapido e efficiente delle strutture in composito”.

Peugeot Sport utilizza HyperMesh, il pre-processore della suite; OptiStruct per l’ottimizzazione e HyperView per il post-processing dei dati. La suite di Altair è utilizzata principalmente per progettare e ottimizzare gli elementi strutturali realizzati in materiale composito, ad esempio per chassis e body dell’automobile da corsa di Peugeot LMP1. Specialmente nell’ambito dello sviluppo di automobili da corsa, la disponibilità di una procedura flessibile e veloce per valutare il design di componenti in materiale composito è essenziale per il miglioramento della performance complessiva dell’automobile.

“Un’altra ragione importante che ci ha condotti alla scelta di HyperWorks è il sistema flessibile di gestione delle licenze offerto da Altair”, ha dichiarato Galassi. “Possiamo utilizzare le unità di licenza di HyperWorks già in nostro possesso per attivare ogni applicazione HyperWorks di cui abbiamo bisogno e per utilizzare ogni applicazione facente parte del programma HWEC, (HyperWorks Enabled Community), riservato ai partner di Altair. Anche se non lo abbiamo ancora fatto, stiamo pensando di utilizzare tale opzione, perché ci consentirà di consolidare i nostri investimenti in software. Inoltre, il supporto cliente di Altair e la comunicazione con i clienti attraverso l’homepage, la newsletter e gli eventi sono decisamente eccellenti”.

“Siamo felici che Peugeot Sport abbia selezionato HyperWorks”, ha dichiarato Mauro Guglielminotti, amministratore delegato di Altair Francia. “Le industrie motorsport e aerospaziale sono all’avanguardia per quanto riguarda la progettazione in composito, ma tale materiale viene sempre più utilizzato anche da altri settori, alla ricerca di prodotti più leggeri e prestazionali. Con la suite HyperWorks, offriamo gli strumenti giusti per ottimizzare i processi di sviluppo di compositi, una soluzione sempre più utilizzata in tutte le industrie”.


HyperWorks
Realizzato sulla base di una infrastruttura dedicata a ottimizzazione di design, gestione dati e automazione di processi, HyperWorks è una soluzione per simulazione a livello aziendale che permette di esplorare velocemente variazioni nel design, consentendo rapidi processi di decision-making. Considerabile la più completa e aperta soluzione CAE esistente nell’industria, HyperWorks integra le migliori soluzioni esistenti sul mercato per modellazione, analisi, visualizzazione e gestione dei dati per applicazioni ad elementi finiti lineari e non lineari, ottimizzazione strutturale, interazione fluido-struttura, e dinamica multicorpo. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.altairhyperworks.com.

Peugeot Sport
Con il suo staff di 180 dipendenti, lo sport team di Peugeot dipende direttamente da Peugeot Automobiles. Peugeot Sport crea, sviluppa, produce e utilizza automobili dedicate al mondo della corsa. Sia su circuito che per rally, con il proprio programma ufficiale e il proprio programma per i clienti, Peugeot Sports assicura al brand Peugeot una visione dinamica, sportiva e vincente. Con il suo programma di corse di resistenza 908 HDi FAP, Peugeot Sports è riuscita a portare i colori del brand Peugeot ai massimi livelli nello sport. Il programma prevede una concezione ben precisa di motorsport: uno sport al passo con i tempi che realizza una concreta efficienza ambientale grazie alla tecnologia HDi FAP. La stagione corse del 2009 ha visto una lunga serie di successi per Peugeot Sport: primo, secondo e terzo posto al racing di Montecarlo, secondo posto alle 12 ore di Sebring, vittoria alla 1000 km di Spa, primo e secondo posto alla 24 ore di Le Mans, primo e secondo posto alla corsa Petit Le Mans (Road Atlanta).
Per maggiori informazioni su Peugeot Sports, visitate il sito www.peugeot-sport.com.

Altair Engineering
Altair Engineering, Inc.Altair Engineering, Inc. promuove processi di innovazione tecnologica e di decision-making proponendo tecnologie in grado di ottimizzare l’analisi, la gestione e la visualizzazione di informazioni relative a business ed ingegneria. Altair è una società privata con oltre 1300 dipendenti e sedi in Nord America, Sud America, Europa ed Asia/Pacifico. La società vanta un’esperienza di più di vent’anni nel design di prodotto, nello sviluppo di software avanzati per l’ingegneria e nelle tecnologie di Grid Computing ed è in grado di offrire ai propri clienti un vantaggio in termini di competitività in numerosi settori industriali. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.altair.com.

Contatto stampa:
Evelyn Gebhardt
Blue Gecko Marketing
Tel.: +49 6421 9684351
gebhardt@bluegecko-marketing.de
Contatto aziendale:
Laura Lanzani
Altair Engineering Italy
Tel.: +39 (011) 9007 706
laura.lanzani@altairengineering.it

Request Information



Get Started Today!